Terapia a quattro zampe

Chi non ha avuto un cane non sa cosa significhi essere amato.
– Arthur Schopenhauer

zampa-mano.jpg

Sempre più spesso in situazioni delicate in cui è necessario un conforto delicato ma intenso, protettivo ma non invadente, di un vero, profondo contatto umano, insomma, ci si rivolge… ai cani.

Che sia per rassicurare e distrarre i bambini dal dentista, che sia per dare sollievo alle vittime delle più recenti stragi, che sia per dare fiducia ai bimbi che faticano per imbarazzo a leggere ad alta voce, che sia per un contatto caldo e affettuoso nel momento del trapasso, in tutti questi e molti altri casi, i cani si sono dimostrati di grandissimo aiuto. Con la loro presenza silenziosa e piena d’amore, tenera, buffa e innocente, anche chi fatica ad aprirsi ad altri esseri umani, spesso trova nei cani lo spiraglio giusto per lasciarsi andare alle proprie emozioni e accettare una zampa tesa.

E a chi, scettico, vi dirà che in fondo sono solo in cerca di cibo, la scienza risponde così:

dr.ssa Tania da Ros – psicologa, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

 

Sei sicuro di sapere chi sei?

Chi conosce gli altri è sapiente; chi conosce sé stesso è illuminato.
– Lao Tzu

Conosci_te_stesso_01_ING.jpg

A volte si è totalmente certi di conoscersi appieno, mentre altre volte ci sorgono dei dubbi: ma siamo sicuri di sapere veramente chi siamo, compreso chi potremmo essere? Se hai voglia di interrogarti su ciò che sai e non sai di te stesso, e aprire le porte delle tue possibilità di realizzazione personale, questo è il video che fa per te.

dr.ssa Tania Da Ros – psicologa, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

 

 

 

PSICO-LETTURE – “C’era una volta la prima volta” di Veglia e Pellegrini

Due cose mi piacciono della vita. La seconda è viaggiare.
– Roberto Benigni

libro_prima_volta.jpg

A volte affrontare l’argomento del sesso con i propri figli, o studenti può essere un’impresa delicata e spinosa. Non si sa quando parlare, che cosa dire né come dirlo, e ci si riscopre spesso più impacciati di quanto non si credesse possibile. Ma in fondo i ragazzi oggigiorno non sanno già tutto? E come affrontare il discorso senza eccedere in tecnicismi e al tempo stesso senza scivolare sul volgare?

La sessualità è una dimensione profonda e nucleare di ogni persona, per cui è fondamentale poterne parlare bene e serenamente. Se sei interessato a scoprire come, questo video fa per te:

Veglia F., Pellegrini R., “C’era una volta la prima volta – Come raccontare il sesso e l’amore a suola, in famiglia, a letto insieme”, Erickson ed, 2003

dr.ssa Tania Da Ros – psicologa, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

Pronti, ansia, via!

“L’ansia è un sottile rivolo di paura che si insinua nella mente. Se incoraggiata, scava un canale nel quale tutti gli altri pensieri vengono attirati”.
– Robert Bloch

ansia3

Dopo i precedenti due appuntamenti (Cara ansia, ti scrivo e Tre armi vincenti anti-ansia), ecco il terzo e ultimo appuntamento di questa breve carrellata dedicata a chi si sente ostaggio dall’ansia e vuole finalmente evadere dalle restrizioni che impone. Oggi ci chiediamo: sei proprio sicuro di essere una persona ansiosa? E se fossi anche altro? Di che cosa puoi essere del tutto sicuro, su cui puoi contare anche nei momenti di stress peggiore? Che cosa vuoi valorizzare di più di te stesso? Se vuoi sapere come fare, ecco il video che fa per te:

dr.ssa Tania Da Ros – psicologa, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

Tre armi vincenti anti-ansia

“L’ansia è l’interesse che si paga su un guaio prima che esso arrivi.”
– William Ralph Inge

ansia

Nello scorso articolo e video abbiamo parlato di che cos’è l’ansia, come funziona e quali sono gli approcci più efficaci per affrontarla e superarla sulla base delle ultime evidenze scientifiche.

Se sei interessato a saperne di più, e in particolare a sperimentarti con tre strategie vincenti per scardinare gli errori tipici che facciamo per debellarla e soprattutto per attingere a strategie nuove e vincenti, questo è il video che fa per te:

dr.ssa Tania Da Ros, psicologa, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

Cara ansia, ti scrivo

Ciò che è peggio nel peggio, è l’attesa del peggio.
– Daniel Pennac

ansia.jpg

L’ansia è sempre più spesso considerata come la piaga del nostro tempo, un’epidemia di malessere e sofferenza che riesce ad annidarsi nelle esperienze di vita più insospettabili, e a guastarne il gusto. Sono sempre di più infatti le persone che non solo fanno esperienza occasionale di episodi di ansia anche acuta, ma ne sono segnati indelebilmente. Non si tratta, come spesso vuole un pregiudizio infondato, di persone deboli. Anzi, spesso è proprio il contrario.

Come mai è un’esperienza così devastante? Di fatto avere ansia non significa solo stare male perché si ha paura di affrontare ciò che ci aspetta, ma anche restare spesso prigionieri di una gabbia invisibile che fa sentire la vita stessa come un ostacolo insormontabile.

Continua a leggere “Cara ansia, ti scrivo”

Quasi in vacanza

Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro.
– Bertrand Russell

vacanza-ok.jpg

Ci sei. Quasi. Le vacanze sono alla tua portata. Quasi. Pochi giorni e potrai finalmente riposare, dimenticarti di preoccupazioni e fatiche, deporre le armi e concederti il tanto agognato riposo. Ma quanto durano questi giorni? Da calendario non molto, in effetti, ma l’attesa li moltiplica per dieci e li fa pesare enormemente

Se anche tu ti trovi in questa situazione, ecco alcune indicazioni che potrebbe valere la pena di seguire per arrivare alle vacanze meno stressato, e per liberarti del peso dell’attesa. Buona visione:

dr.ssa Tania Da Ros, psicologia, psicoterapeuta, ipnotista clinica a Bergamo

 

 

Manda in fumo il fumo!

Smettere di fumare è la cosa più facile del mondo. Lo so perché l’ho fatto migliaia di volte.
– Mark Twain

fumo

Hai deciso: smetti di fumare. Forse. Diciamo che ne sei quasi sicuro. Però hai paura di non farcela, di abbatterti, di accumulare fallimenti, come è stato in passato quando ci avevi provato e nel giro di due settimane ne fumavi più di prima, e nel frattempo avevi litigato con il fidanzato, la vicina e il capo.

Questa volta però è diverso. Ultima sigaretta. Come Zeno, ma sul serio. non scherziamo, mica voglio morire a 50 anni! Certo, è triste vivere da malati per morire da sani, e nessuno mi garantisce che non verrò comunque preso sotto da una macchina appena uscirò da qui, per cui tanto vale… No! Devo farcela! Però che fatica… Facciamo così: vado in libreria, prendo dei libri sul fumo, guardo quei disgustosi filmati sui polmoni col catrame, mi prendo una sigaretta elettronica e magari anche i cerotti, non si sa mai…

Continua a leggere “Manda in fumo il fumo!”

PSICO-LETTURE: “La mia voce ti accompagnerà” – Erickson/Rosen

E voglio che tu scelga un momento nel passato in cui eri una bambina piccola piccola. E la mia voce ti accompagnerà. E la mia voce si muterà in quelle dei tuoi genitori, dei tuoi vicini, dei tuoi amici, dei tuoi compagni di scuola e di giochi, dei tuoi maestri. E voglio che ti ritrovi seduta in classe, bambina piccolina che si sente felice di qualcosa, qualcosa avvenuto tanto tempo fa, qualcosa tanto tempo fa dimenticato.
– Milton Erickson

voce

Sei curioso di capire che cosa succede in psicoterapia, e in particolare in quella forma di psicoterapia che utilizza l’ipnosi come tecnica e come impostazione? Hai Letto dei libri che ti davano un’idea di come funzionasse l’ipnosi ma erano troppo tecnici e ti hanno confuso le idee più di quanto te le abbiano chiarite? Oppure al contrario ti hanno incuriosito ancora di più e vorresti approfondire meglio nel concreto che applicazioni potrebbero avere in seduta?

Continua a leggere “PSICO-LETTURE: “La mia voce ti accompagnerà” – Erickson/Rosen”

Quanto vali?

Che tu creda in te stesso quando cento persone non ci credono è molto più importante del fatto che cento persone credano in te quanto tu non ci credi.”
– Mark Fisher

autostima

Quante volte dubiti di quanto vali e temi la risposta? Quante volte appena qualcuno dubita di te sei disposto a credere di essere un incapace? Se la risposta è Molte, allora guarda questo video o leggi questo racconto: parlano di te:

“Un giorno, un giovane andò a trovare un saggio e gli disse: “Ti prego, aiutami: tutti mi dicono che sono un fallito e uno stupido, e mi tormenta il pensiero che abbiano ragione…”

Il saggio lo guardò e rispose frettolosamente: “Scusa, ma vado di fretta, non posso aiutarti: ho una questione importante di cui occuparmi”. Poi fece una pausa e aggiunse, con aria pensierosa: “Ma se ti va di aiutarmi, ti restituirò il favore”.

“Certo, maestro!”, accettò il giovane, pur rammaricandosi che ancora una volta, e per di più dall’anziano saggio, ciò che lo riguardava veniva liquidato come qualcosa di poco importante.

“Bene”, concordò il saggio e si filò dal dito un piccolo anello con una bellissima gemma. “Prendi il mio cavallo e vai in centro a venderlo: ne ho bisogno urgentemente per pagare tutti i miei debiti, per cui vedi di ottenere un buon prezzo. Se è meno di una moneta d’oro non accettare. Vai e torna il prima possibile!”

Continua a leggere “Quanto vali?”